lunedì 16 febbraio 2015

ROMA 28 FEBBRAIO 2015 - Seminario con Pablo Ayo, Maurizio Baiata e Daniele Gullà


Al nostro Seminario del 28 Febbraio 2015, io e Maurizio Baiata avremo il piacere di ospitare il nostro amico Daniele Gullà, volto noto del programma Mistero ed esperto nei rilevamenti delle energie invisibili. Non mancate a questo appuntamento unico, in cui Maurizio Baiata rivelerà il collegamento tra Esperienze di Pre Morte e Contatti, Io parlerò di Alieni reincarnati, Entità Spirituali e dimensioni parallele, mentre Daniele eseguirà dei test dal vivo con le sue apparecchiature! 
Per info e prenotazioni: pabloayo@strangedays.it o baiatamaurizio@gmail.com

 ENTRANDO NEL CREPUSCOLO (TWILIGHT)
Extraterrestri, alieni, entità non umane: per Johnatan Keel, ricercatore e scrittore americano, ci accompagnerebbero da millenni, con altri nomi. Dèi e demoni del nostro passato. Come i vampiri, o gli incubi e succubi di memoria classica, girerebbero di notte, nutrendosi della nostra energia psichica per rimanere immortali. Secondo altri, invece, fratelli di luce pronti ad aiutare l'umanità da ogni male, persino da sè stessa. Freddi o calorosi, amichevoli o spaventosi, da sempre ci osservano da quel mondo di penobra, un eterno crepuscolo (twilight) in cui sembrano confinati. Sono forse fantasmi di esseri vissuti ai tempi di Atlantide? Oppure sono visitatori in carne ed ossa? E se fossero proiezioni olografiche? Perchè molti vedono gli alieni durante le esperienze di pre morte o nel corso dei viaggi fuori dal corpo? Come mai in molti ritengono di poter comunicare telepaticamente con gli ET, quasi fossero spiriti di trapassati richiamabili con una seduta spiritica? Possibile che esista un piano della realtà o dimensione che non giaccia sulle nostre frequenze, in cui realtà e sogno, spirito e materia si confondano? Questa dimensione del crepuscolo, in cui i "Visitatori" vivono e viaggiano, è la stessa dimensione "astrale" ipotizzata dagli esoteristi dell'800? Si tratta solo di un sofismo intellettuale, o tale "continuum" ha una validità scientifica, tale da ospitare delle forme di vita a noi sconosciute? E sopratutto: è possibile per noi entrare in quella che lo scrittore russo Serjei Luk'janenko chiamava "zona del crepuscolo" e Neil Gaiman definiva "backstage"? Si potrebbero davvero scovare gli alieni in cantina o in un vecchio armadio, seguendo porte invisibili come faceva Alice nella sua strada verso il Paese delle Meraviglie? Graham Hancock nel libro "Sciamani" racconta le sue esperienze con le sostanze psicotrope, tramite le quali ha potuto vedere entità non umane. Solo allucinazioni, o una nuova frontiera dell'evoluzione umana? La nostra mente è veramente in grado di valicare i limiti di spazio e tempo, giungendo in quel nessundove nel quale tutto è collegato? Per i nativi americani, gli dèi amavano confonderci, prendendo le sembianze di animali selvaggi, di esseri di luce o di uomini simili a noi. Nella tradizione indiana, potevano anche decidere di entrare in un corpo umano e convivere pacificamente con un mortale: li chiamavano walk-in... Anche loro provenivano dalla Terra del Crepuscolo? Ed è giusto chiamarli alieni? A queste e ad altre domande, tenterò di rispondere il 28 Febbraio. O perlomeno, a ragionare assieme a voi sulle varie possibilità. E voi, volete davvero entrare nel Crepuscolo?
- Pablo Ayo

martedì 9 dicembre 2014

ROMA ::: mercoledi 17 dicembre 2014 incontro con Pablo Ayo allo Spazio Maddalena :::

Mercoledì 17 dicembre 2014 sarò a ROMA per un incontro col pubblico che si svolgerà dalle ore 19.00 in poi presso lo "Spazio Maddalena", Piazza della Maddalena 6 (zona centro vicino al Pantheon). Nell'occasione parlerò del libro Alien Report e di molte altre cose. Per info e contatti spaziomaddalena@libero.it  opp. tel. 0668307342

sabato 20 settembre 2014

SEGRATE (MI), 27-28 SETTEMBRE 2014 "FIGLI DELLE STELLE", convegno di esopolitica / ufologia

Sabato 27 e domenica 28 settembre 2014 a Segrate (Milano) avrà luogo il meeting internazionale di Esobiologia / ufologia "FIGLI DELLE STELLE", organizzato da Sabrina Pieragostini. Per le info, leggere la locandina, grazie! Ricordo che l'ingresso è LIBERO


PROGRAMMA MEETING
SABATO 27 SETTEMBRE
10.00 Apertura lavori e saluto del sindaco
10.15 Maurizio Baiata
11.15 break
11.30  Pablo Ayo
12.30 domande dal pubblico
13.00 pausa pranzo
14.30 Lao Petrilli
15.30 Sabrina Pieragostini
16.15 break
16.30 Peter Robbins
18.30 Tavola rotonda
19.00 fine lavori

DOMENICA 28 SETTEMBRE
10.00 Robert Bauval prima parte
11.30  break
11.45 Robert Bauval seconda parte
12.30 domande dal pubblico
13.00 pausa pranzo
14.30 Marco Baldini
15.15 Pier Giorgio Caria
16.15 break
16.30 Roberto Pinotti
17.30 Tavola rotonda
18.oo fine lavori
 

martedì 1 luglio 2014

UN LIBRO PER L'ESTATE ::: ALIEN REPORT ::: PABLO AYO

Per gli appassionati di UFO, un volume da non perdere, ora in tutte le librerie. Sconto speciale se comprato online dal sito Uno Editori. Buona lettura!
http://www.unoeditori.com/la-storia-nascosta/220-alien-report-pablo-ayo.html



Nel corso delle concitate battaglie aeree della Seconda Guerra Mondiale, numerose sfere di fuoco vengono viste sfrecciare al fianco degli aerei: furono ribattezzate Foo Fighters.
Sarà solo l’inizio di un fenomeno che nel tempo diventerà sempre più vasto e controverso.
Immagini, documenti e incredibili testimonianze ci accompagnano attraverso gli oscuri corridoi di una storia parallela degli ultimi 70 anni:
    • dai contatti di Hitler a quelli del Presidente Eisenhower,
    • dalla genesi del Gruppo Bilderberg a quella del Majestic 12,
    • dal patto scellerato con i Grigi ai Roswell Files di Philip Corso,
    • i segreti della NASA su cosa avvenne realmente sulla Luna e quelli dei militari coinvolti nell’IR3 di Rendlesham in Gran Bretagna.
Parlano di un UFO crash i medici e i vigili del fuoco di Varginha in Brasile, parlano di Chupacabras i contadini di Puertorico, parlano di connessioni tra militari e rettiliani gli insiders di Dulce in Nuovo Messico, parlano di retroingegneria aliena gli esperti dell’Area 51, parlano del volto di Marte gli astronomi del JPL e di Nibiru, il Pianeta X.
Quasi settant’anni di una storia parallela alla nostra, così ricca di segreti e bugie che oggi sembra quasi sul punto di esplodere e di investire il mondo con il suo terribile carico di verità troppo a lungo nascoste.

mercoledì 19 febbraio 2014

CONFERENZA UDINE DOMENICA 23 FEBBRAIO

Domenica 23 febbraio terrò a UDINE una conferenza sulla Grande Onda e cambiamenti climatici presso la libreria Perlanima via Pordenone 58 alle ore 20.30 per info e prenotazioni Telefono: 0432 171 0321 Email: libreriaperlanima@libero.it
http://www.libreriaperlanima.it/eventi_det.php?id=1452


mercoledì 6 novembre 2013

LA LUCE NEL BUIO ::: CONFERENZA A VERONA ::: 16 Novembre




Sabato 16 novembre alle ore 20 conferenza a VERONA con Pablo Ayo, Marina Tonini e Maurizio Baiata, presso la sala civica E. Lodi a via S. Giovanni in Valle 13 B.
Per info o prenotazioni: leonardo.rebonato@libero.it


martedì 15 ottobre 2013

Conferenza a Ravenna sab 19 Ottobre

Sabato 19 ottobre alle ore 16.00 presso la libreria Alef di ravenna avrà luogo una conferenza di Pablo Ayo e Maurizio Baiata sul tema "La vera natura degli Extramondo". Dati i pochi posti rimasti disponibili si prega di prenotare.

* Ingresso 10 euro *
Per prenotare:
Libreria Alef - Via Ravegnana 146/A - Ravenna
Tel: 0544 401645 - 348 3666968
Email: Alef_libreria@libero.it