lunedì 28 marzo 2016

Sabato 2 aprile 2016 Pablo Ayo e Enrico Baccarini in conferenza a FIRENZE

Pablo Ayo e Enrico Baccarini saranno in conferenza sabato 2 aprile 2016, dalle 10 alle 18, nell'ambito del 2° seminario "MISTERO e UFOLOGIA" a FIRENZE presso il Saloncino alle Murate (ANCI Toscana) in via dell'Agnolo 1A-1E, Firenze.
Il costo dell'ingresso è di euro 20, per prenotazioni e info scrivere a razzealienedeaf@hotmail.com






sabato 19 marzo 2016

ROMA 21 marzo 2016 h 18: “Inchiesta UFO” presentato alla Casa dell’Aviatore

Lunedì 21 marzo, primo giorno di primavera, Pablo Ayo e Sabrina Pieragostini presenteranno a Roma il libro “Inchiesta UFO - Quello che i Governi non dicono”. L’ appuntamento è in viale dell’Università 20, presso la Casa dell’Aviatore, sede del circolo dell’Aeronautica Militare.

IL LIBRO "INCHIESTA UFO- QUELLO CHE I GOVERNI NON DICONO"

Il libro contiene molte testimonianze di piloti, anche militari, insieme a quelle di astronauti, politici, teologi, che per esperienza diretta o per personali convinzioni ritengono che il fenomeno UFO sia  assolutamente reale. Un fenomeno da studiare ed analizzare, senza preconcetti. Esattamente come fa, dagli anni ’70, la nostra Aeronautica, incaricata dal Governo di verificare tutte le denunce di oggetti volanti non identificati che i cittadini fanno ai Carabinieri. E in questi ultimi decenni, ben 445 casi sono rimasti senza risposta- insomma, si tratta letteralmente di UFO.

Siete tutti invitati all’incontro che inizierà alle ore 18. L’ingresso è libero. Per informazioni, potete scrivere alla posta info@extremamente.it  Vi aspettiamo dunque  il 21 marzo alla Casa dell’Aviatore a Roma!

giovedì 11 febbraio 2016

Incontro in libreria all'Aquila con gli autori di Inchiesta UFO | 26 feb 2016 h 18

Venerdì 26 Febbraio 2016 alle ore 18 all'AQUILA, presso la libreria Mondadori della galleria commerciale La Maridiana, ci sarà un incontro aperto a tutti con Pablo Ayo e Sabrina Pieragostini, per presentare il loro ultimo libro "Inchiesta UFO". Non mancate!

martedì 15 dicembre 2015

PABLO AYO E "MISTERO": UNA BELLA AVVENTURA

Questa lettera aperta la scrivo solo per chiarire alcuni punti, sollevati dalle diverse persone che mi hanno scritto. Come avrete notato, da quest'anno non farò più parte del cast del programma Mistero di Italia1, a cui ho partecipato senza soste dal 2009. Sono stati anni di lavoro ma anche divertenti, i ragazzi della "Quadrio" mi hanno sempre fatto sentire a casa, come uno di famiglia. A partire dal compianto Claudio Cavalli, ideatore e produttore del programma sempre geniale e fuori dagli schemi, ai suoi figli Arcadio e Carola, a Marisa e Francesca, fino ai ragazzi del "bunker" di sceneggiatura, ripresa e montaggio come il mitico Max, Elena, Alberto, Giacomo "Jack", Ilaria, Martina, Valeria e via dicendo. Il vero "think tank" originale del programma era composto tra gli altri dall'amica Cristina Meda - vera colonna portante del programma - e da Ade Capone, sceneggiatore visionario e lungimirante passato con successo dai comics alla tv. Aver visto di recente la ristampa di un suo albo di Erinni in edicola mi ha lasciato commosso: i suoi personaggi tanto amati gli sono sopravvissuti. Lui e Claudio se ne sono andati assieme, a due mesi di distanza, verso quegli infiniti mondi alieni che tanto avevano cercato di immaginare.
Voglio sottolineare che non è intervenuto nessun dissapore con la produzione, anzi fino all'ultimo Arcadio ha cercato di convincermi a rimanere. Lo ringrazio di cuore, così come ringrazio tutti alla Quadrio. Vorrei poter aver modo di ringraziare anche Claudio Cavalli per l'occasione di crescita professionale e per le cose che mi ha insegnato. 
Tuttavia ormai ho capito che devo spaziare a 360 gradi e occuparmi di alcune cose che avevo lasciato in sospeso da troppo tempo. Continuerò di sicuro a interessarmi di UFO e dei grandi misteri della storia, argomenti che però preferisco trattare sui libri piuttosto che in tv, dove in genere i tempi sono più stretti e non c'è sempre modo di esprimersi al meglio. Ma mi occuperò anche di altro, specie di Arte e di Grafica, che sono i miei interessi più radicati e antichi, trascurati da troppo tempo. Quindi cortesemente non mandatemi più foto e video di UFO, non avrei il tempo di analizzarli, ma spediteli senza problemi alla redazione di Mistero, a cui auguro ogni bene e un successo sempre maggiore.
Se siete comunque interessati a quello che farò in futuro, seguitemi su PabloAyo.com. Il futuro è là che ci attende, col suo carico di sorprese.

All the Best,

Pablo

sabato 21 novembre 2015

ROMA 12 dic 2015 ::: ALLA RICERCA DEI VERI UFO FILES ::: CONFERENZA

Roma, 12 DICEMBRE 2015

ore 15.00-20.00
Hotel Rouge et Noir
ALLA RICERCA DEI VERI UFO FILES
Relatori: Pablo Ayo, Sabrina Pieragostini, Maurizio Baiata
info e prenotazioni: baiatamaurizio@gmail.com


venerdì 13 novembre 2015

::: CONTATTI DA ALTRI MONDI ::: 22 NOV 2015 ::: CONFERENZA GALZIGNANO TERME (PD)


DOMENICA 22 NOVEMBRE  -  Dalle 14:30 alle 19:00
HOTEL RADISSON BLU - GALZIGNANO TERME (PD)



Nonostante la spasmodica ricerca di altre forme di vita nell’Universo, ufficializzata da governi e istituzioni scientifiche, buona parte dell’opinione pubblica mondiale è ormai consapevole che non siamo soli, né lo siamo mai stati. La cortina di silenzio e di negazione da parte dei principali mezzi di informazione, che sinora è riuscita ad arginare l’emergere di questa verità, sta letteralmente crollando sotto la spinta di eventi clamorosi, testimonianze autorevoli, indagini controverse e scoperte scientifiche rivoluzionarie. Le implicazioni sociali, tecnologiche e persino economiche sono di portata incommensurabile: ci troviamo a un crocevia fondamentale della storia umana, e la nostra definitiva emancipazione dipende esclusivamente da noi.

PROGRAMMA
14:30 Apertura e registrazione
15:00 Introduzione

15:10 PABLO AYO

Gionalista, scrittore, ricercatore, docente di informatica
INCHIESTA UFO - QUELLO CHE I GOVERNI NON DICONO
Sono migliaia, ogni anno e in ogni angolo del mondo. Gli avvistamenti degli Oggetti Volanti Non Identificati OVNI in italiano, in inglese UFO – quasi non si contano più. Tra i testimoni oculari, più spesso di quanto non si creda, compaiono piloti civili, Top Gun militari, astronauti, personalità del mondo della politica e della scienza. Soggetti qualificati, competenti, esperti e poco impressionabili che tuttavia rimangono senza parole di fronte a quei velivoli sconosciuti dotati di movimento intelligente. Misteriosi ed incredibili, gli UFO surclassano anche i più moderni caccia da combattimento con la loro tecnologia apparentemente inavvicinabile. Sono prototipi di ultima generazione costruiti in un laboratorio super segreto? Oppure, come molti sostengono, provengono davvero da altri mondi o da altre dimensioni?

16:00 ANTONELLO LUPINO
Scrittore, giornalista e direttore del Centro Ufologico Internazionale nonché responsabile della Sezione Italiana del Comitato Internazionale di Esopolitica, già militare di carriera esperto di tematiche militari strategiche ed antiterrorismo a livello internazionale.
ALIENI: LA TRACCIA NEL TEMPO

Analisi delle tracce del contatto lasciate da civiltà aliene tecnologicamente avanzate nelle culture-faro dell'odierna umanità, quali sumeri, egizi, ecc., sino ad arrivare ai nostri giorni in cui questo contatto sembrava essersi interrotto, ma invece é proseguito in modi e forme sconosciute ai più, ad esclusivo appannaggio di una classe elitaria.

16:50 Pausa

17:15 TOM BOSCO
Giornalista, ricercatore, direttore delle riviste NEXUS New Times e PuntoZero
UN'UMANITA' SEPARATA: PROGRAMMI SPAZIALI SEGRETI
E COLONIZZAZIONE DELLO SPAZIO

Contrariamente a quanto ci viene fatto pensare, la colonizzazione umana dello spazio è assai più estesa ed avanzata di quanto si immagini. Le tecnologie spaziali delle missioni Apollo erano più sofisticate di quanto divulgato, al punto che recentemente la NASA ha dichiarato pubblicamente di non essere in grado di riprodurle. Da allora tali tecnologie hanno fatto passi da gigante, consentendo la realizzazione di strutture basate sulla Luna, su Marte e nello spazio circostante al nostro pianeta, seguendo un’agenda dai contorni oscuri e che coinvolge un numero relativamente ristretto di individui. Una umanità separata per la quale l’esopolitica è una realtà da parecchio tempo...

18:10 MAURIZIO BAIATA
Giornalista investigativo, scrittore, documentarista, ufologo
RIVOLUZIONE COSMICA
Fenomeni UFO e Incontri Ravvicinati, ovvero la consapevolezza di non essere figli di una progenie barbara e decerebrata, ma di una stirpe umana connessa con altre intelligenze nell'Universo. Tale processo si attua attraverso l'esperienza diretta e la conoscenza. Se capiamo che gli UFO e i cosiddetti Visitatori sono espressione di libere energie interagenti nel nostro piano di esistenza, capiamo anche che tali energie sfuggono al controllo di qualunque potere di terrestre. E dobbiamo usarle per la nostra Libertà.    

19:00 CONCLUSIONE

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
Mob.: 347 0654586 - 049 9115516
E-mail: eventi@nexusedizioni.it
» Scarica la Locandina
_____________________________________________________________________________________
Quota di partecipazione € 20,00
Prenota il tuo evento compilando il modulo in fondo alla pagina oppure scarica direttamente il mudulo di registrazione da completare ed inviare via fax allo 049 9119035 o via e-mail eventi@nexusedizioni.it

venerdì 9 ottobre 2015

::: 18 OTTOBRE 2015 - CONFERENZA A UDINE ::: Con Pablo Ayo, Sabrina Pieragostini, Mauro Biglino, Maurizio Baiata, Enrico Baccarini :::

SABATO 17 OTTOBRE - UDINE
ORE 18:00

Presso la "Libreria "Perlanima" di Via Pordenone, 58, 33100 Udine (UD) PABLO AYO e SABRINA PIERAGOSTINI faranno una presentazione del loro ultimo libro, "INCHIESTA UFO". Durante l'incontro con gli autori è prevista anche la vendita e la firma dei libri stessi.
INGRESSO GRATUITO



DOMENICA 18 OTTOBRE - UDINE
 ore 9.00
presso l'HOTEL BEST WESTERN "Là di Moret"
si terrà la conferenza "INCROCI",  con Pablo Ayo, Sabrina Pieragostini, Mauro Biglino, Maurizio Baiata, Enrico Baccarini.